Caricamento Eventi

Four Hands Divertissements – Piano City Milano 2018

In collaborazione con Associazione Culturale Musica con le Ali

 

 

19 Mag 2018 @ 8:00 AM - 11:30 PM

Per la prima volta, BUILDING e l’Associazione Musica con le Ali partecipano alla maratona di Piano City Milano (18 – 20 maggio 2018) e organizzano insieme un concerto site specific per via Monte di Pietà, con la partecipazione di Emma Pestugia e Martina Consonni, in un programma di pianoforte a quattro mani, che va da Mozart a Schubert, e termina con un travolgente Brahms, un repertorio che è più di un semplice divertissement, nell’età dell’oro per Hausmusik.

Il concerto si terrà sabato 19 maggio alle 17.00, pochi giorni prima dell’inaugurazione di Seconda soluzione di eternità (16 maggio – 14 luglio 2018), a cura di Helmut Friedel e Giovanni Iovane.

La coppia di pianiste sono due musiciste ventenni, Emma Pestugia e Martina Consonni.
Emma frequenta il corso triennale accademico presso il Conservatorio di Venezia sotto la guida del Professor Lo Porto. Vincitrice del Primo Premio al Grand Prize International Competition di Vienna e all’IBLA Grand Prize, si è esibita al Musikverein di Vienna e ha tenuto vari recital solistici (fra cui Milano – Concert Society, Emilia Romagna, Venezia). Martina si è laureata all’età di quattordici anni con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Pavia. Vincitrice di cinquanta primi premi in competizioni internazionali, tra cui il prestigioso Premio Casella al Premio Venezia, si esibisce regolarmente come solista e con orchestre in Italia e all’estero, fra cui Parigi, Londra, New York, Bacău, Lugano.

Il concerto consolida la vocazione e la missione di BUILDING, come centro per le arti, concepito anche per le arti dello spettacolo, con un programma che in ogni occasione cerca di far interagire tra loro discipline diverse.

L’Associazione Culturale Musica con le Ali è stata fondata a Milano nel dicembre 2016, dall’attuale presidente Carlo Hruby, insieme a sua moglie e ai loro figli.
L’idea di creare questa Associazione è nata dalla consapevolezza che la musica, in particolare la musica classica, è uno dei più importanti patrimoni culturali della nostra storia, oltre che uno strumento straordinariamente valido per lo sviluppo personale. L’obiettivo dell’Associazione, che è un’organizzazione senza scopo di lucro che persegue iniziative sociali, è principalmente quello di sostenere e supportare il valore dei progetti musicali, prestando particolare attenzione ai giovani e alla musica classica.

PROGRAMMA DEL CONCERTO

Wolfgang Amadeus Mozart (1756 – 1791)
Sonata in Do maggiore per pianoforte a quattro mani K 521
Allegro – Andante – Allegretto

Franz Schubert (1797 – 1828)
Fantasia in Fa minore per pianoforte a quattro mani, op. 103, D. 940
Allegro molto moderato – Largo – Allegro vivace – Con delicatezza

Johannes Brahms (1833 – 1897)
Danza ungherese per pianoforte a quattro mani in Re minore n. 2
Danza ungherese per pianoforte a quattro mani in Fa diesis minore n. 5